i Millantastorie – Prologo

PROLOGO

DIGITAL STORES

ITUNES AMAZON MUSIC YOUTUBE DEEZER SPOTIFY

SOCIAL NETWORK

INSTAGRAM FACEBOOK

IL DISCO

“L’inizio di una storia che sia, speriamo, quanto più lunga possibile”, così i Millantastorie definiscono il loro primo lavoro discografico “Prologo”. Tre tracce all’apparenza scanzonate, presentate con ironia e leggerezza, tre storie che raccontano giri di vite comuni e dietro al loro mood spensierato, dentro le loro melodie orecchiabili e vivaci tipicamente pop nascondono una profondità emotiva da cogliere con orecchio attento e cuore aperto. Tre ballate dal sound divertente e colorato, armonie cantautorali che sposano accenti più marcati di batteria e chitarra, una collezione vivace di narrazioni atipiche: dall’ipocondriaco e le sue autodiagnosi online (Dr. Google), a chi non ha mai dubbi e vive di certezze (Il Lungimirante), il tutto per arrivare a “Tra un matto e un genio”, brano che ha come protagoniste tre persone non convenzionali, caparbie, reputate folli ma che, guidate da un sogno, hanno finito per rivoluzionare la loro vita.

LA STORIA DE I MILLANTASTORIE

I Millantastorie (Maurizio Casalino – Voce e chitarra acustica, Joe Dardano – Chitarra elettrica, Fabio Ammendola – Tastiere e synth, Antonio Razzano – Pianoforte, Biagio Musto – Basso, Ludovica Muratgia – Batteria), nome omaggio ai primi versi del brano “Don Chisciotte” di Francesco Guccini, sono una coloratissima band dal sound cantautorale con sfumature pop nata nel 2015 nella bella Napoli.

Sebbene reduci dalle chiare influenze del cantautorato italiano (Francesco Guccini, Fabrizio De Andrè, Giorgio Gaber, Pierangelo Bertoli, Pino Daniele tra gli altri), i Millantastorie presentano un sound piuttosto variopinto, risultato dei diversi percorsi artistici personali di ogni membro della band: dalla musica classica, studiata in conservatorio, alla musica polifonica eseguita di fronte a più vasti palcoscenici, fino ad arrivare alla musica rock sperimentata nei locali urbani e alla musica prog metal portata in giro nei tour europei. Imparando dai grandi cantautori del passato, i Millantastorie prendono di mira vizi e virtù del genere umano, raccontano storie di persone comuni destinate ad essere dimenticate, descrivono un mondo in cui tutto appare tanto grottesco da poter essere compreso solo attraverso l’ironia. Ispirata dalla poesia italiana e straniera, non solo per quanto riguarda i testi ma anche e soprattutto per quanto concerne la cura nella composizione dei brani, la band partenopea comincia a farsi conoscere partecipando a diversi contest musicali – arriva infatti alle semifinali del Pazo Contest 2015 – ed esibendosi su diversi palchi e music club dell’hinterland napoletano, apre inoltre il concerto di Willy and Internationals e dei Mostri Lanciati Da Vega.

Nel 2017 la band firma con l’etichetta bolognese Areasonica Records per l’uscita sul mercato discografico del suo primo lavoro dal titolo “Prologo”, lanciato nel settembre dello stesso anno insieme a “Tra un matto e un genio”, primo singolo estratto dal disco.

QUICK CONTACT

Scrivici, ti ricontatteremo il prima possibile.
// Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

© 1999-2018 Areasonica Records. All rights reserved. Questo sito non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilitá e la reperibilitá dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

P.Iva 01587920388 | PEC: areasonica@pec.it | INFORMATIVA COOKIE »»

or

Log in with your credentials

Forgot your details?