Ferruccio Fusetti – Under The Moonlight

UNDER THE MOONLIGHT

DIGITAL STORES

ITUNES AMAZON MUSIC YOUTUBE DEEZER SPOTIFY

SOCIAL NETWORK

INSTAGRAM FACEBOOK

IL DISCO

Under the Moonlight è il primo lavoro discografico da solista di Ferruccio Fusetti. Il titolo riprende la prima traccia dell’album. La composizione di questo brano, in particolare, ha dato all’artista la spinta necessaria per realizzare il disco. Oltre a dare l’idea di un’atmosfera notturna e intima, tema ricorrente in tutti gli otto pezzi dell’album, la canzone è un invito a superare periodi bui e ricominciare da capo. Ferruccio canta anche di legami personali: di come siano difficili da trovare e mantenere e della necessità di superare le delusioni. Il disco presenta interessanti sonorità e mostra tutte le sfaccettature dell’artista che, nonostante la carriera nel genere metal, decide di realizzare un album acustico voce e chitarra. Non mancano infatti richiami al pop, al cantautorato e alla musica classica.

LA STORIA DI FERRUCCIO FUSETTI

Ferruccio Fusetti nasce a Cuneo il 6 Agosto 1979. Appassionato di musica da sempre, inizia a seguire corsi di chitarra elettrica a Torino e a Borgo San Dalmazzo – dove attualmente vive – e lezioni di canto con Robeto Tiranti (cantante di Labyrinth, New Trolls, Stef Burns, Ken Hensley). Influenzato dal rock, dall’hard rock e dall’heavy metal (soprattutto anni ’70 e ’80), ma anche da altri generi come il pop, il musical e la musica classica, nel 2001 Ferruccio intraprende una carriera come cantante/chitarrista degli Heartwork, band Power/Prog Metal. Con la band, l’artista dà inizio ad una ricca esperienza live che lo porta ad esibirsi in numerose occasioni in Piemonte, la sua regione, tra il 2001 ed il 2011. Durante il loro periodo di attività, gli Heartwork partecipano a numerosi concorsi musicali locali, ottenendo apprezzamenti e riconoscimenti. Il cantante/chitarrista piemontese vanta anche esperienze da cantante solista, come l’esibizione con orchestra dal vivo del brano “Gethsemane” dal musical “Jesus Christ Superstar” di Andrew Lloyd Webber al Teatro Eliseo di Roma in occasione del musical “Broadway Broadway” organizzato dal conservatorio di musica “G.F. Ghedini” di Cuneo nel Maggio 2011.

Nell’ultimo periodo Ferruccio Fusetti si dedica alla composizione, registrazione e produzione del suo primo lavoro discografico da solista: l’album Under the Moonlight che esce ad Ottobre 2016 per l’etichetta discografica Areasonica Records. Il disco ottiene pareri positivi, la notizia del lancio del singolo “Under The Moonlight”, tratto dal disco omonimo, viene pubblicata su numerose testate italiane, prima fra tutte All Around Metal che decide di premiare l’impianto di base di un lavoro complesso e originale che si distacca dai suoni potenti del genere metal ma ne mantiene intatti struttura e concetto. Il brano – altre volte l’intero album – finisce in heavy rotation su moltissime radio italiane ed entra di diritto nella classifica di musica emergente dell’Indie Music Like stilata dal MEI. Ferruccio Fusetti rilascia diverse interviste fino a che alcune emittenti decidono di creare speciali radiofonici e podcast musicali a lui dedicati. Nel marzo 2017 il musicista torna sul palco in occasione del Sanremo Rock dove si prepara ad emozionare il pubblico e convincere la giuria del suo talento. Pochi giorni prima della sua performance Areasonica Records lancia il secondo singolo tratto da “Under The Moonlight”: “A Time to Come”. Un bellissimo brano che conferma e porta avanti il concept sempre presente nella musica di Ferruccio Fusetti: delicatezza e armonia per sperimentare e produrre suoni di stampo rock in maniera originale e totalmente nuova.

Nel maggio del 2017 parte il lancio di “To The Night”, terzo singolo estratto dal disco, accompagnato da un suggestivo videoclip, realizzato con la regia di Oscar Serio, che racconta con malinconia una storia d’amore senza lieto fine. Negli ultimi mesi Under The Moonlight riceve numerosi pareri positivi dalla stampa di settore: Roberto Gelmi di True Metal scrive “Il valore aggiunto di Fusetti sta nella sua bravura chitarristica e nel contrasto tra la sua voce calda e liriche poetiche”, Andrea Roddi di Given To Rock definisce il suo lavoro “Un insieme struggente e ben articolato di chitarre acustiche, un enorme tessuto sonoro orchestrato egregiamente” mentre Fadi Musa di Music Map lo giudica così “Perfetto per tutti coloro che vogliono farsi cullare dalle note musicali e addentrarsi nei testi. Una piacevole scoperta”.

Nell’ottobre del 2017 Ferruccio Fusetti presenta il suo nuovo singolo “Until The End Of Time“, la traccia di chiusura dell’album che porta con sé movimenti dinamici e diversi tra loro ed esprime al meglio il mood dell’intero lavoro: un brano romantico e struggente che parla della necessità di avere qualcuno accanto su cui fare affidamento sempre, anche alla fine di tutto.

QUICK CONTACT

Scrivici, ti ricontatteremo il prima possibile.
// Send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

© 1999-2018 Areasonica Records. All rights reserved. Questo sito non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilitá e la reperibilitá dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

P.Iva 01587920388 | PEC: areasonica@pec.it | INFORMATIVA COOKIE »»

or

Log in with your credentials

Forgot your details?